Articoli Taggati ‘bianco’

Il mio caro amico Angelo ha organizzato la degustazione con quattro vini naturali: un rosè di Basilicata, un bianco di Slovenia, un rosso del Veneto e un dolce rosso di Trento.

La scelta è stata difficile ma quello che merita più di tutti è il vino bianco sloveno. Questo vino non è prettamente sloveno come geografia perchè nasce a 500mt dal confine con l’Italia. Prodotto da Ribolla Gialla e proveniente da un vigneto di oltre 50 anni.

Il colore è molto intenso dopo la macerazione che dura 5 giorni. Di solito per i vini bianchi non si fa la macerazione….mmmh

I sentori sono quelli di frutta secca, leggermente cotta, fiori secchi, speziato al pepe, acetone con toni minerali..direi che è abbastanza complesso. In bocca si ha una lieve sensazione tannica, fresco e sapido, PAI lunga.

Un vino bianco si associa bene come tutti sanno al pesce o ai frutti di mare..e questo non fa eccezione.

Questo è un vino bianco siciliano dell’isola di Lipari ha una gradazione alcolica di 12,5% ed è stato fatto in vitigni di  Malvasia delle Lipari 60%, Carricante 30%, e altri 10%. E’ un prodotto molto naturale, un dono della terra e del mare. Al naso già si avverte una forte nota minerale e di fiori bianchi. In bocca, ovviamente è un pò salato ma mai fastidioso, anzi il gusto minerale dà una bella acidità e fà sentire la sua provenienza da una terra vulcanica.